Tana delle Rane - Novellara (RE) 17/11/2008

Alla fine Frate Cionfoli e i suoi fedeli fedeli, son riusciti a riempir le orecchie, gli occhi i cuori di quei pochi (ma buoni) avventori della Tana. Forse per le rane fritte, forse per il Chianti, forse per la "passerina", forse per la bella giacca del Volpini la performance è risultatà a detta di Bud Spencer (il baffo) e occhi di ghiaccio Clint un entertainment continuo... Allora grazie a tutti, a te che stai leggendo, al ragazzo della Siae ( o quasi) a Fabio detto anche yogurtman e alla sua dolce Valentina... ( se vuoi il dolce lo cancello..). Dai va là!.. a  pucci pucci Laura onnipresente (...) e per ultimo (qui) ma non sul palco il fantasmagorico Mattia De Medici un uomo un bicchiere, un uomo un violino.. Che dire, " hai colorato la nostra serata"!.. (e spero di cuore anche altre future).

A presto amici della tana, della bassa, della nebbia, del buon vino e della buona e genuina complicità umana.  (A pòst).

tana_delle_rane

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Info Tana delle Rane 

 
Marco Sforza - 2007