Open Mic Auld Dubliner Pub - Bologna 6/10/08

...Però che Bohéme confortevole giocata fra casa e osterie
quando a ogni bicchiere rimbalzano le filosofie...
Oh quanto eravamo poetici, ma senza pudore e paura
e i vecchi "imberiaghi" sembravano la letteratura...
Oh quanto eravam tutti artistici, ma senza pudore o vergogna
cullati fra i portici cosce di mamma Bologna...
 

da "Bologna" di Francesco Guccini

 

ps a Toz  per la sua infinità umiltà e goliardia e a Jaco per l'accompagnamento video e conviviale..."marc'mandi tin bòta Jaco!...

visita il Pub



 

 

 
Marco Sforza - 2007