Circolo Arci Brusciana - Prato (FI) 13/03/09

Mi ha appena telefonato il Pacifico; è sulla strada per Firenze. Questa mattina nel tornare dalla serata, dall'entusiasmante performance al Brusciana, abbiam fatto sosta/colazione in un piccolo ma grazioso bar/distributore sull FI-PI-LI. Pasta e cappuccino per me, succo e torta al cocco per il Pacifico. Quest'ultimo ha voluto aquistare un nuovo gratta e vinci, quello da fare scopa per intenderci, solo che ha perso 5euro. Un quarto d'ora prima un camionista avevo vinto 10mila euro.
Comunque parlando del + e del - e decisamente ancora assonnati ci siamo rimessi in viaggio verso casa. Poche parole, una complilation jazz per rasserenare il mattino. Insomma un viaggio piacevole.Arrivati a Reggio, un'oretta fa (ora sono le 13:50) mentre il Pacifico stava scaricando la sua roba dalla mia auto si accorge di una cosa...


Tra un pò lo richiamerò per sapere a che punto è. Se ha ritrovato o no il suo clarinetto dimenticato al bar del distributore.
Matteo Pacifico
un uomo, mille perchè. "...ma perchè ti porti sempre dietro il clarino ogni volta che scendiam dalla macchina?!.. eh, ho sempre paura che me lo rubino!!"...

 

ps un grandissimo saluto a Iuri per la cena, l'ospitalità, la simpatia e la grande passione che metti a tenere a galla il circolo... davvero, tin bòtà!.. ti meriti, anzi vi meritate molto di più.. E a quei due gentiluomini che sotto alle loro giacche "scianche" di pelle e olio, hanno un cuore tenero tenero e due orecchie giuste giuste...

 

 
visita il circolo 

 
Marco Sforza - 2007