La locomotiva - Osnago (LC) 1/10/10

locomotiva_3locomotiva_2
















Le parole di Dario son state: "..stò posto è figo"..
E non ha tutti i torti, anzi...
Mentre stò scrivendo stò ascoltando il cd dei JSWM e mi piace.
America pura.
Come al solito quando si ritorna in posti dove si hanno lasciato dei bei ricordi
è facile aspettarsi qualcosa o nel mio caso.. qualcuno.
Ecco quel qualcuno è Stefano Vergani.
Stefano io lo stimo e lo stimavo ancora prima di conoscerlo di persona.
Come artista, cantautore.. e persona ora. Un pò (tanto?!) fuori dagli schemi..
ma a me la sua musica a preso di pancia.. davvero.
E ringraziando luca per averlo chiamato e ringraziato poi lo stesso Vergani
per essere rimasto.. mi ha fatto davvero un grosso piacere.

Questo posto sperduto nella periferia milanese bisogna proprio volergli bene.
Non ci si capita per caso, bisogna andarci apposta.. non il solito circolino
di paese, ma un vero o proprio "bunker culturale".
Io come sempre ringrazio per l'accoglienza "vostra" che difficilmente si trova
in giro e in posti cosi piccoli ma grandi dentro.
Posso parlare anche a nome del mio socio Vezzani.

Insomma si vede e si percepisce molto bene quando ungruppo di giovani
e non giovani (ehh Michele;)) costrusice e porta avanti una missione musicale
e sociale soprattutto. Nonostante magagne e problemi vari.
Bravi ragazzi.. o meglio bravi Roker! Tenete botta perchè meritate tanto.
Di cuore.

ps Nando il cuoco.. senza parole, ottimo il tutto.
     Luca, grazie grazie davvero.
     Stefano, bello è conoscerti...
     Valentina! dai, che crescerai anche tu. Hai colpito Dario, ma un pò anche me.. ;)
     Dario, un uomo un autogrill e una "capresina"..
     (sempre è sarà... un piacere averti al mio fianco destro)
     Il treno, onnipresente nei miei pensieri e non solo...

locomotiva_1locomotiva_4

 
Marco Sforza - 2007