Auditorium Parco della Musica di Roma - 21/10/10

gala_risorse_umane_locandina


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ammetterlo per me è un pò vergognoso, ma è la prima volta nella mia vita che vado a Roma.
Oltretutto come inizziazione non è stato niente male.. al Parco della Musica.
Cosa chiedere di più?!
In due giorni e mezzo mi son visitato metà del centro storico che più o meno equivale
a un paio di suole consumate (di quelle di marca).
Un posto elegante (l'auditorium). Caldo, accogliente e soprattutto arioso.
Insomma son stati davvero 3 giorni bell'intensi.

audit._002

 

 

 

 

 

 


Ho conosciuto persone davvero gagliarde e brave davvero nel loro lavoro.
Giorgio, Paolo, Barbara anche se abbiam condiviso poco tempo ho imparato qualcosa
da voi, vi ho osservati e goduti appieno nelle vostre performance. Splendidi.
E poi i "tecnici" affabilissimi.. Mirco, Roberto & Simone "el cucadores"..
Giusti e perfetti nel loro fare, disfare e rifare e correre e andare e poi ritornare.
Per descrivere il regista poi (e che regista!) dovrei iniziar un romanzo "epistolare" e lo chiamerei EMMAUS..
che ne dici Domenico?!
. Anzi, "l'ascensore EMMAUS".
Insomma se dovessi racchiudere questa bella esperienza in una metafora poetica
potrei dire di aver fatto un bel poker d'assi: Roma, Auditorium, Attori, Registi e Jader.. .
Eh si, il grande Jader (Giraldi).
Mi chiedo ancora come fai a fare e concepire certe cose.
Cosi innovative e giuste nel loro insieme e nel loro fine.
Orgoglioso e sempre stimolato dalle tue nuove idee.

Grazie di cuore per tutta la stima e voglia di condividere che mi dai.
(Angela come fai a stargli dietro?!) soprattutto che tra un pò i posti in casa aumentano)

audit._003

 














Spero di cuore di tornar presto in questa grande ed entusiasmante carrozza di vita insieme
a persone davvero speciali e intraprendere altri viaggi, sempre con lo spirito giusto e onesto.
Vi abbraccio.



visita il forum 

 

 
Marco Sforza - 2007