MateriaOff - (PR) 4/5/11

Stupisce sempre stò popò di locale.
Che poi in realtà locale locale non è.
Come lo definisce il GMG "il piccolo mondo MateriaOff".
Soddisfatto della performance. Audace, travolgente
con parsimonia e inevitabilmente dissacrante per la verve
del nostro violinista. E che violinista, aggiungo!.
Anzi, il violinista e la sua "tasca".

Saluto lo stoico Gerardo per l'appassionato interesse
al nostro fare. Sicuro che la opera ti garbi abbastanza.
Rocco e le sue "bestie"(franchestain è notevole, bravo).
Il "marlon" della periferia parmigiana, ringrazio e saluto
come sempre impeccabile nell'indirizzarmi in luoghi saporiti
e mangerecci. prrrrrrrrrr!

La combricola dell'Amadasi.
Sempre un onore suonar davanti alle sue orecchie attente
e appetitose di tutto il nostro fare.
Mi raccomando, attendo fiducioso sue notizie.
GMG e consorte: come ti dicevo stavolta la pasta è stata
proprio gustosa, brèv!.
La foto sottostante è della dolcissima Virginia P.
in arte "scarpette rosse". Brèva.

con_mattia_al_materia














ps ...e mi chiedo come mai, ancora oggi la gente si siede, ascolta,
e rimane li. Anche quando magari non gli piace quello che sta accadendo.
O magari sono io che son "paranoioco di natura".
O magari sono solo un Capolavoro
.





visita il circolo


 

 

 
Marco Sforza - 2007